Oli essenziali e frequenze vibrazionali

Oggi parliamo di Frequenze Vibrazionali e Oli Essenziali.

Come possiamo alzare le nostre frequenze vibrazionali per stare fisicamente bene ed elevare la nostra mente e il nostro spirito?

Gli oli essenziali, se puri, non adulterati e di alta qualità, vibrano tra i 52 e i 320 Mhz e sono quindi uno strumento importante per far questo.

Un corpo sano vibra tra i 62 e i 72 Mhz. Quando ci ammaliamo, la frequenza del nostro corpo vibrazionale diminuisce e, successivamente, si manifestano i sintomi del malessere.

Per darvi un riferimento: un cibo biologico vibra a 10 Mhz mentre un cibo confezionato vibra a 0 Mhz.

Gli oli essenziali possono aiutarci ad innalzare le nostre frequenze vibrazionali, portandoci ad uno stato di benessere psico-fisico superiore.

Ecco alcuni esempi di vibrazioni degli oli speciali per questo scopo:

  • Rosa Damascena: 320 MHz (in assoluto l’olio a vibrazioni più elevate)
  • Elicriso 181 MHz
  • Incenso 147 MHz
  • Lavanda Angustifolia 118 MHz
  • Mirra 105 MHz
  • Ginepro 98 MHz
  • Sandalo 96 MHz
  • Menta Piperita 78 MHz
  • Basilico 52 MHz

Se il tema di interessa e desideri approfondire, lascia un commento o contattami in privato.

Tanta Luce!

Erika

close
Iscrizione alla Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Ti segnaleremo via email i nuovi articoli.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Add A Comment