Oli essenziali: 10 motivi per usare l’Elicriso

Esistono oli essenziali di importanza fondamentale per la loro ricchezza dal punto di vista delle proprietà fisiche ed emozionali.

Oggi vi parlo dell’Elicriso, uno dei miei oli preferiti in assoluto.

Che cos’è l’Olio essenziale di Elicriso?

L’olio essenziale di Elicriso viene ricavato dai fiori della pianta di Elicriso, mediante una distillazione a corrente di vapore a temperatura controllata. La sua principale costituente aromatica è l’acetato del nerile che fa parte della famiglia biochimica degli Esteri, noti per le proprietà calmanti, sedative ed antinfiammatorie.

L’olio essenziale di Elicriso ha un profumo molto particolare, ricco e fruttato, dai sotto toni dolci del miele e del tè.

Agisce positivamente e in modo efficace sull’apparato cardiovascolare, sulla pelle, sull’apparato muscolo-scheletrico e, a livello emozionale, per il riequilibrio emotivo.

Quali sono i 10 utilizzi principali dell’Olio essenziale di Elicriso?

L’olio essenziale di Elicriso ha numerose proprietà e oggi vi parlo dei principali 10 utilizzi per la quale la applico.

1. Aiuta ad eliminare gli ematomi

Questo è uno degli utilizzi da me più amato. Avendo proprietà anticoagulanti, l’Elicriso è davvero efficacissimo per ridurre gli ematomi in tempi davvero rapidi, riuscendo ed eliminare un ematoma nella metà del tempo rispetto ad un ematoma non trattato.

2. Riduce la rabbia

Avendo una grande quantità di costituenti aromatiche facenti parte degli Esteri, l’Elicriso è un potente calmante, per questo motive agisce in modo importante sulla rabbia e, lavorando sulle cause e non solo sui sintomi come tutti gli oli essenziali, aiuta a lavorare su questo problema se viene applicato con costanza.

3. Ferma le emorragie e il sangue dal naso

L’Elicriso svolge un’azione importante sul sangue ed è in grado quindi di fermare le emorragie e fermare il sangue dal naso. Trattandosi di un olio potente ma delicato, può essere utilizzato anche su persone sensibili e non presenta particolari effetti collaterali. Basterà inserire nel naso due piccoli pezzi di cotone imbevuti nell’olio essenziale di Elicriso e porne una goccia diluita sui polsi per placare il sangue dal naso. Nel caso di una ferita, potrà essere usato puro, direttamente du di essa.

4. Aiuta a contrastare i capillari rotti

Se soffri di capillari rotti e non ami ovviamente l’antiestetico effetto che questi lasciano sulla pelle, puoi prendere la buona abitudine di massaggiare l’olio essenziale di Elicriso, diluito con l’olio frazionato di cocco, sulla parte interessata. Con un’applicazione quotidiana, potrai vedere l’effetto della riduzione dei capillari rotti nell’arco di alcune settimane.

5. Efficace contro la colite

Vista la sua caratteristica di potente antispasmodico, è molto efficace contro gli spasmi dell’apparato gastrointestinale ed è quindi un ottimo rimedio contro la colite spasmodica. Per questo utilizzo si può applicare un massaggio nella zona corrispondente.

6. Rasserena nelle situazioni difficili

L’olio essenziale di Elicriso funziona egregiamente come riequlibrante dell’umore nel caso in cui ci troviamo in difficoltà e non riusciamo a vedere la luce in situazioni complicate. Il suo aroma, aiuta a distendere e a farci sentire meglio, più fiduciosi e meno preoccupati.

7. Aiuta a rimarginare le ferite del corpo e dell’anima

Come spiegato poco sopra, l’Elicriso aiuta a rimarginare tagli e ferite. Così come a livello fisico, riesce a svolgere questa azione anche a livello emozionale. Consiglio spesso l’Elicriso a chi ha bisogno di lavorare su traumi generati da ferite profonde, generati da eventi molto traumatici come perdita improvvisa di una persona cara, lutti, abusi. L’Elicriso è in grado di rasserenare e, come dicono spesso le persone che tratto, “rimettere le cose a posto” ed accettare gli eventi per poter andare oltre.

8. Dona coraggio e determinazione

L’Elicriso è un riequilibrante e ci aiuta quindi a capire le questioni profonde, a lavorarci su e a farci capire il nostro vero valore. Per questo motivo, dandoci maggiore fiducia in noi stessi, ci dona anche il coraggio e la determinazione necessari per affrontare prove importanti e momenti difficili della vita. E’ un olio essenziale davvero completo che è un vero e proprio balsamo per l’anima.

9. Aiuta a ritrovare la speranza

Così come il giallo intenso del suo fiore, l’Elicriso è l’olio che amo definire “olio essenziale della Luce” perchè davvero, il suo utilizzo quotidiano, è in grado di cambiare il nostro modo di porci nei confronti della vita. Ci mostra la luce in fondo al tunnel e ci rende persone nuove, in grado di affrontare le situazioni diversamente, con ottimismo e fiducia. Porta Luce nel cuore e nella mente.

10. Aiuta a superare le sofferenze del passato

Essendo un olio essenziale di consapevolezza profonda, l’Elicriso aiuta a superare i problemi che ci affliggono da molto tempo. Ritengo sia uno degli oli essenziali più potenti per sciogliere i blocchi e superarli definitivamente. Nel mio approccio, non c’è guarigione e ben-essere se non vi è davvero comprensione e l’Elicriso in questo è davvero maestro. E’ un olio che ci permette di sentirci responsabili e presenti e che ci fa provare il ben-essere di questa nuova condizione.

Spero che questi dieci consigli di utilizzo del’Olio Essenziale di Elicriso possano esserti d’aiuto. E’ realmente un olio su cui c’è molto da ottenere, è un vero e proprio dono della natura. E’ fondamentale però, e ci tengo veramente a dirtelo che tu faccia la scelta giusta del prodotto: la qualità dell’olio qualità determina l’efficacia della sua applicazione. Chiedimi informazioni in merito e sarò felice di aiutarti.

Se vuoi ulteriori consigli di utilizzo e metodi di applicazione puoi contattarmi in privato su Whatsapp.

Tanta Luce!

Erika

Specialista certificata in oli essenziali

 

close
Iscrizione alla Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Ti segnaleremo via email i nuovi articoli.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Add A Comment