Come utilizzare l’olio essenziale di abete siberiano per perdonare e andare avanti

L’abete siberiano è quello che possiamo definire l’olio essenziale della saggezza perché ci aiuta ad andare incontro alle difficoltà della vita con matura consapevolezza.

Contro quali emozioni può aiutarci l’olio essenziale di abete siberiano?

  • Rabbia
  • Difficoltà a perdonare
  • Malinconia
  • Afflizione
  • Tristezza
  • Confusione
  • Perdita di speranza

Se siamo in un periodo in cui stiamo facendo un bilancio della nostra vita, sicuramente l’olio essenziale di abete sberiano è l’alleato che fa per noi perché ci aiuterà a vedere oggettivamente le nostre scelte.

Grazie al lavoro con questo olio, capiremo che le difficoltà che abbiamo incontrato, che stiamo incontrando e che incontreremo nella nostra vita sono la nostra maggior risorsa, poiché sono uno strumento di crescita e comprensione che ci donerà forza e saggezza di cui far tesoro.

Quando si inizia a utilizzare questo olio essenziale con costanza, diventa in noi più naturale la capacità di perdonare, di chiedere scusa e di dare al perdono il giusto valore, poiché è proprio grazie a questo perdono che possiamo voltare pagina e andare avanti nella nostra vita e nel nostro sviluppo interiore.

L’abete siberiano è il nostro supporto nei grandi cambiamenti di vita, nelle transizioni difficili e nelle grandi perdite perché ci aiuta a capire quale sia il motivo profondo di questi cambiamenti.

Per lavorare su queste problematiche basterà inserirlo nella nostra routine quotidiana, mediante la diffusione o il massaggio topico nei punti riflessi.

Ciascuno di noi vive queste fasi nella propria vita e, come sempre, gli oli essenziali sono dei fidati e utili compagni.

Per le tue domande sono qui, scrivimi su Whatsapp

Tanta Luce,

Erika

close
Iscrizione alla Newsletter

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Ti segnaleremo via email i nuovi articoli.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Add A Comment